30/08/2018 ore 7.17

MariettiBus localizzata QUI – ⬇️_Gardone Riviera_⬇️

Colonna sonora: il rumore del lago.

⬇️🙈⛵️☀️🎨👓🙊⬇️

Svegliarsi prestissimo, anche in vacanza. Ebbene sì… ultimi giorni di vacanza per Mariettibus che adora svegliarsi presto. Molto spesso le chiedono il perché di questa scelta, in pochi non considerano folle il gesto di mettere la sveglia un’ora prima del dovuto. Svegliarsi presto quasi tutte le mattine le ha permesso di avere più tempo. 

Il tempo è sempre troppo poco per fare o pensare a tutte le cose che le frullano in testa (il suo cervellino e quel povero criceto a bordo, non si fermano mai…), soprattutto spesso siamo costretti a mettere da parte quelle cose che ci fanno bene, ma che (sbagliando) riteniamo meno importanti.

Così… un giorno decide di “crearsi” quell’ora in più.

A che cosa serve quell’ora in più? Beh dipende… Ora che è in vacanza per osservare i luoghi in cui si trova da un’altro punto di vista. Quando tutti dormono, il rumore è quasi nullo e i luoghi assumono colori diversi dal resto della giornata. Ne approfitta per fare due passi e fermarsi così, dove le pare. Dove le capita. 

Iniziare la giornata così, ha davvero un altro sapore e si riescono a catturare istanti che altrimenti uno si perderebbe. Istanti di tranquillità, di pace e di silenzio in cui si può prendere un foglio e una matita per raccogliere le idee, i pensieri e le emozioni. Istanti in cui nessuno ti corre dietro e puoi fare tutto ciò che ti va. 

Ecco la magia dello svegliarsi presto anche in una giornata di inverno, in cui la tua sveglia è già normalmente puntata prestissimo. Prendersi quel tempo per ordinare le idee 💡 e iniziare la giornata con il piede giusto. Naturalmente in quest’ora o mezz’ora di tempo è vietato fare cose che non piacciono. È tempo per le cose belle…

È tempo per le cose belle, non per farsi trascinare nel vortice della vita normale in cui si corre tutto il giorno per portare a termine gli impegni (se decideste di provare anche voi, dovreste farlo per circa 3 settimane e vedreste i risultati, andando comunque a dormire un po’ prima la sera!).

Da qualche mese, Mariettibus, un giorno a settimana si sveglia per fare qualcosa di diverso… Per fare qualcosa che non aveva mai fatto prima…Che cosa? Beh questo ve lo racconterà un’altra volta… in uno dei prossimi episodi.

Have a good day☀️

INSTAGRAM: #🎨mariettibusvisualstoryteller #💡🎨

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi